PER UNA CASA COMUNE

PER UNA CASA COMUNE

IL MESSAGGIO DI PAPA FRANCESCO PER LA GIORNATA MONDIALE DELLA PACE.

È stato pubblicato il Messaggio di Papa Francesco per la 51ª Giornata della Pace (1° gennaio 2018): “Migranti e rifugiati: uomini e donne in cerca di pace”. Nel testo l’invito a guardare ai fenomeni migratori con uno sguardo contemplativo e l’auspicio che le Nazioni Unite nel 2018 approvino “due patti globali, uno per migrazioni sicure, ordinate e regolari, l’altro riguardo ai rifugiati”.

Sono oltre 250 milioni i migranti nel mondo, – ricorda Francesco – dei quali 22 milioni e mezzo sono rifugiati: uomini e donne in cerca di un luogo in cui vivere in pace. “Aprire i cuori alla sofferenza altrui non basta – aggiunge -; ai governanti, praticando la virtù della prudenza, l’impegno per “la gestione responsabile di nuove situazioni complesse”.

“Offrire a richiedenti asilo, rifugiati, migranti e vittime di tratta una possibilità di trovare quella pace che stanno cercando, – si legge ancora nel testo – richiede una strategia che combini quattro azioni: accogliere, proteggere, promuovere e integrare”.

In tanti – ricorda in conclusione il Papa – nella storia hanno creduto nel sogno di una umanità famiglia di tutti e di una terra davvero casa comune e “quanto hanno compiuto testimonia che non si tratta di una utopia irrealizzabile”.


Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *